GREEN PASS


Ciao a tutti!

Come già sapete, il nuovo testo del decreto legge prevede l’obbligo del Green Pass per accedere all’ interno delle strutture sportive.

Qui di seguito cerchiamo di rispondere alle domande più comuni:

Verranno effettuati controlli per la verifica di validità del Green Pass all’ingresso delle strutture. A ogni accesso solo  tramite app da parte del nostro staff.

Ad ogni accesso, verrà scansionato il QR CODE inserito sul tuo certificato, il quale ti verrà riconsegnato dopo la verifica. Potrai presentare il Green Pass sia in formato cartaceo che digitale.

Stiamo raccogliendo le indicazioni del CONI, delle Federazioni Sportive e degli Enti di promozione sportiva ai quali siamo affiliati, in merito alle linee guida applicative del Decreto Legge n. 105 del 23.07.2021.Ti terremo costantemente aggiornato sulla situazione tramite i nostri canali ufficiali.

Se non sei dotato di Green Pass*, puoi accedere all’interno dei centri esibendo necessariamente un tampone antigenico rapido o molecolare (con validità 48 ore).

* I bambini al di sotto dei 12 anni sono esonerati dal presentare il Green Pass.

È necessario per tutti i tesserati che accedono agli ambienti interni, sale da ballo, attività di gruppo nelle sale corsi, spogliatoi, aree attesa.

ULTIMI AGGIORNAMENTI

Dal 6 Dicembre 2021 al 15 Gennaio 2022 arriva il pass rafforzato per vaccinati e guariti dal Covid-19. 

Per Palestre e scuole di Ballo: 

Il super green pass è un certificato verde rafforzato che spetta ai vaccinati e ai guariti dal Covid-19. Consente ai possessori di evitare le restrizioni legate alle zone gialle e arancioni. 

Il super green pass è la certificazione verde che può ottenere solo chi è vaccinato con due dosi o chi è guarito dal covid. A differenza del green pass base che si ottiene anche con un tampone molecolare negativo (72 ore di validità) o con un tampone rapido (48 ore di validita).

In entrambi i casi: super green pass o green pass rafforzato e green pass base la validità è scesa dai 12 mesi ai 9 mesi.

Il super green pass varrà per una serie di attività principalmente recreative nel periodo dal 6 dicembre al 15 gennaio.

 

Il super green pass entra in vigore in zona bianca dal 6 Dicembre al 15 Gennaio. In zona gialla e arancione è in vigore dal 29 novembre e senza una scadenza temporale. Non si applica ai minori di 12 anni.

 

Sì, dal 6 dicembre al 15 gennaio per entrare nello spogliatoio della palestra basta avere il green pass base.

Sì, posso andare in palestra, e in generale svolgere attività sportiva, con il green pass base. É consentito con il pass base entrare nello spogliatoio della palestra per cambiarsi o farsi la doccia.

Per ottenere il super green pass le regole non cambiano, l’unica differenza è che non si ottiene più con il tampone. Dopo il vaccino viene inviato per messaggio o per email un codice AUTHCODE necessario per scaricare la certificazione, con il quale è possibile scaricare il certiciato dalla piattaforma del governo. Si può scaricare anche dall’app Immuni ( è disponibile un aggiornamento della stessa) con il numero di tessera sanitaria e in questo caso non servirà il codice.

Chi ha già il green pass ottenuto dopo la vaccinazione o la guarigione dal covid non deve far nulla, se non stare attento alla sua validità, scade infatti dopo nove mesi dal vaccino.

Il green avrà una durata di 9 mesi, e non più 12 mesi, dalla data di somministrazione della seconda dose. 

Super Green pass, nuove regole dal 10 gennaio

Il decreto festività ha esteso ulteriormente la validità del Super Green pass, che da Natale è obbligatorio anche per la consumazione al bancone nei bar e nei ristoranti al chiuso, oltre che in cinema, teatri, stadi, eventi sportivi e cerimonie pubbliche. Inoltre dal 10 gennaio il Super Green pass servirà per entrare in musei e luoghi di cultura, ma anche per l’accesso a piscine, palestre, sport di squadra, centri benessere, spogliatoi e docce. E ancora centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri sociali e ricreativi, sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.