ROCKET, LA CAVALLA PRIGIONIERA DELLA LEGGE


La cavalla Rocket viene messa sotto sequestro perchè ritnuta positiva all’anemia infettiva.

Rocket una cavalla messa sotto sequestro perchè risultata positiva al coggins test. Nata e cresciuta in libertà la cavalla da otto mesi è rinchiusa in un box dopo essere risultata positiva all’anemia infettiva.

Il caso è stato seguito anche da Striscia la Notizia e Edoardo Stoppa. Infatti la povera cavalla dopo un primo test risultato positivo è stata sottoposta nuovamente a controlli e certificazioni veterinarie che però danno esito negativo: Rocket non ha l’anemia infettiva. Nonostante ciò, l’Asl e il Comune di Poli (Roma) hanno emanato un provvedimento di isolamento contro il
 quale i proprietari di Rocket e l’Italian Horse Protection si stanno battendo da mesi, per restituirle la libertà..

E’ questa anche una battaglia di civiltà, perché l’Ihp ritiene che ogni cittadino abbia il diritto di vedere tutelata la propria libertà da iniziative arbitrarie che non trovano fondamento né giuridico né scientifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.